Empoli. Pitbull eroe sbrana due pericolosi ladri. Il racconto dell’anziano padrone salvato.

Loading...

Si chiama Max ed è il pitbull che da molto tempo fa compagnia all’anziano padrone, Ettore. Il pensione di 82 anni da alcuni giorni solo in casa, si è visto entrare due ladri pericolosi che hanno prima minacciato il signore e poi han preso tutto. Ma Max, dopo aver ringhiato contro i due malfattori, proprio mentre i due stavano per recarsi fuori e scappare con la refurtiva, si è gettato al loro inseguimento, mettendoli letteralmente ko. Solo l’intervento di un vicino di casa ha fatto sì che l’animale non divorasse letteralmente i due malviventi. Ettore si è sentito molto fortunato e al contempo graziato, quasi miracolato per l’intervento provvidenziale combinato prima del suo cane poi del vicino di casa che ha fermato l’animale: “Incredibile, ancora stento a crederci e ringrazio ogni secondo il mio animale e il mio vicino.

loading...

Avevano rubato tutto anche gli affetti più cari, per esempio una collana che mia moglie mi aveva regalato 20 anni fa prima di passare a miglior vita”. A esprimersi sull’accaduto anche il noto filosofo Matteo Armincasa che dice: “La legittima difesa è un diritto di tutti, e il cane ha fatto bene il suo compito comportandosi meglio di molti buonisti. Allora dico, istituiamo una medaglia al valore per gli animali che compiono atti eroici come questo, “La dog medal”, e la prima ovviamente andrà a questo cane incredibile, Max per la forza e il coraggio dimostrato. Pitbull ovunque è ora il mio motto per difenderci meglio”. Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Loading...
loading...
error: Contenuto coperto da copyright